WhatsApp Image 2022-02-02 at 13.49_edited.jpg

La sede di Reggio Calabria, nata nel 2002, con Direttore Scientifico il prof. Rosario Giuffré, ha operato e promosso attività scientifiche e formative sui temi del progetto ambientale e della cultura tecnologica della progettazione coinvolgendo ricercatori e docenti del ssd ICAR 12- Tecnologia dell’Architettura [1].
La sede nel 2006 ha associato al Centro Interuniversitario un Laboratorio di Progettazione, Alta Formazione e Centro Documentazione, di Progettazione Competitiva e Trasferimento Tecnologico, denominato denominata ABITAlab con la direzione scientifica della prof.ssa Consuelo Nava.
ABITAlab, che afferisce al Dipartimento di Architettura e Territorio - dArTe, opera sui temi di interesse del Centro Interuniversitario, con proprie specificità di competenze e infrastrutture disponibili, attraverso le attività di Ricerca&Trasferimento e di Didattica&Formazione. Il progress di molte attività trova divulgazione e disseminazione attraverso la collana SID, Sustainable Innovation Design, progetto editoriale con Aracne edizioni, nato nel 2019. 

|ATTIVITÀ

264467507_7240031926022639_4561280435509460293_n.jpg

OBIETTIVO STRATEGICO 

conoscenza aperta e costruzione delle competenze

1234439_338493116297394_1503457562_n.jpg

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO AD ENTI PUBBLICI E PRIVATI E IMPRESE

su programmazione e bandi competitivi

43698305_577396679380696_8528363186385059840_n.jpg

PARTECIPAZIONE A RICERCHE
nazionali ed europee

19598455_1179015648911799_8151830705304377338_n.jpg

FORMAZIONE E PROGETTAZIONE

sui temi della sostenibilità e innovazione

[1] La sede di Reggio Calabria, su richiesta del Centro ABITA Nazionale del 5 febbraio 2002 e successiva deliberazione con atto aggiuntivo per l’adesione del 5 novembre 2003, ha aderito al Centro, con rinnovo dell’atto istitutivo del mese di nov.1996 con convenzione in data 8 giugno 2005, per rinnovo del Centro. (Senato Accademico Unirc del 17/04/2002; Delibera Consiglio di Amministrazione Unirc del 18/04/2002). Nell’ anno 2016 e 2022 è avvenuto il rinnovo della convenzione con il Centro Interuniversitario. La sede non costituisce Centro di spesa, ma con riferimento a particolari attività su Convenzione, Conto Terzi, etc secondo il Regolamento di Ateneo, si riferisce al Dipartimento di afferenza – dArTe – Dipartimento di Architettura e Territorio.